Home / Album / Rhapsody Of Fire
Legendary Years

Rhapsody Of Fire
Legendary Years

Legendary Years” è una nuova compilation dove i “Rhapsody of Fire” riprendono alcuni loro successi del loro migliore e più prolifico periodo (1997 al 2002) e le ripropongono in nuova versione con l’attuale line up che vede la parteciapzione del nuovo batterista Manuel Lotter e il nuovo vocalist Giacomo Voli, quest’ultimo in  sostituzione di Fabio Lione uscito dalla band nel 2016.

Album coraggioso e ambizioso perchè per un nuovo vocalist non è mai facile confrontarsi con il passato di una storica band, presentandosi a cantare cavalli di battaglia davanti ai fans che il più delle volte sono molto intolleranti ai cambiamenti, ma Giacomo non fa sconti per nessuno e la sua è una prova egregia che non fa certo ripiangere la dipartita di Mastro Fabio, anzi rilancia la band con nuovo energico vigore.

A differenza di altre compilation “Legendary Years” ha una marcia in più, le canzoni sembrano rivivere una seconda giovinezza citandone alcune, “Dawn of Victory”, Land of Immortals, Emerald Sword, Dargor, Shadowlord of the Black Mountain, Wings of Destiny.

Grande produzione sonora che rasenta quasi la perfezione grazie all’ottimo lavoro di Sebastian “Seeb” Levermann in fase di mixaggo e mastering e anche il bellissimo artwork di Alexandre Charleux merita una nota di merito.

Non sono mai entusiasta di trovarmi davanti una compilation o un best of ma devo dire che “Legendary Years” merita veramente ed è un ottimo regalo della band nel dire ai loro fans che sono vivi e vegeti e che presto ci sorprenderanno con altri capolavori!

Anno di pubblicazione: 2017
Genere: Symphonic Power Metal
Label: AFM Records
4.5 Stars (4,5 / 5)