BLOODSHED WALHALLA
Ragnarok

Il progetto Bloodshed Walhalla nasce nel 2006 da un’idea del polistrumentista Drakhen come cover band dei Bathory del periodo più epico dei Bathory che si fecero trascinatori del viking metal.

“Ragnarok” è la quarta opera dei Bloodshed Walhalla ed esce per Hellbones Records. Album composto da 4 brani per una durata totale di 64 minuti, fortemente influenzato da Bathory e Falkenbach; è il racconto del Ragnarok mitologico attraverso gli occhi e le note di Drakhen.

Non bisogna lasciarsi ingannare dai pochi brani presenti perchè questa è un disco degno dello stesso Quorthon e che potrebbe tranquillamente giocarsela con i grandi album del passato. Il quarto brano “For My God” è un opera in se con i suoi 28 minuti di durata!

E’ un po un stranezza sentir cantare Odino e Loki e tutta la mitologia norrena da un italiano ma non ci pensiamo perchè Ragnarok è un capolavoro di epicità e merita di essere acquistato quanto prima.

ETICHETTA: Hellbones Records

ANNO: 2018

TRACKLIST:

  1. Ragnarok
  2. My Mother Earth
  3. Like Your Son
  4. For My God
(4,5 / 5)