AXENSTAR
End Of All Hope

Gli Axenstar arrivano al loro settimo sigillo con questo “End of All Hope” che ci riporta indietro nel tempo a fine anni 90 dove regnava incontrastato il power metal di stampo “nordico” con band come Falconer, Sonata Arctica, Nocturnal Rites e Stratovarius.
Anche se della formazione originale rimane unico supertiste il cantante e bassista Magnus Winterwild, la band mantiene inalterato il proprio stile power metal melodico con cavalcate veloci di doppia cassa come “King Of Fools”, “Honor And Victory”, “My Kingdom Come” e “The Dark Age” ma troviamo anche una certa maturità rispetto al passato che ha portato a realizzare tracce un po più ricercate come il midtempo “Of Pain And Misery”  o “A Moment In Time” dal tocco prog.

Questo album arriva dopo cinque anni dal suo predecessore “Where Dreams Are Forgotten”, decisamente non un breve intervallo ma non possiamo che confermare che è davvero un piacere riascoltarli.

ETICHETTA: Ram It Down Records
ANNO: 2019

TRACKLIST:

  1. Legions
  2. King Of Fools
  3. The Unholy
  4. Honor And Victory
  5. A Moment In Time
  6. My Kingdom Come
  7. The Dark Age
  8. Mistress Of Agony
  9. Time Is No Healer
  10. Of Pain And Misery
(3,5 / 5)