Home / Album / Paladine
Finding Solace

Paladine
Finding Solace

Dalla Grecia arrivano i Paladine band heavy/power metal melodico nati dalle ceneri di un’altra band greca i Mythraal. Alla chitarra troviamo Thanos Kollintzogiannakis, al basso Chris Stergianidis, alla batteria Stamatis Katsafados, Nick Protonotarios alla voce e Marilena Plitsi alle tastiere.

Per chi è esperto del fantasy capirà subito che il loro progetto va ad abbracciare una saga molto famosa degl’anni 80/90 che sono “Le cronache di Dragolance”. Mondo di creature leggendarie come i draghi, grandi eroi, guerrieri e potenti maghi.

Paladine nome da cui attingono loro stessi è il nome di uno degli dei che creò assieme ad altri il mondo di Krynn. Ci presentano questo “Finding Solace” rilasciato da No Remorse Records.

Finding Solace” è sviluppato intermanete sul mondo fantastico di Krynn che fu sconvolto da molte guerre dove si combattevano contro i draghi malvagi ma anche utilizzando dei draghi “buoni”. Allora  il disco inizia con Dragonrider, con un intro chitarre acustiche che avranno grande importanza in questo disco, per poi lasciar spazio a una doppia casa e robuste chitarre che cercheranno di descrivere assieme alla potente voce di Nick,  la figura di questo cavaliere cavalcatore di draghi, importante figura a tratti anche leggendaria ed eroica. I ritornelli esplodono sempre in parti corali molto melodiche. Ma anche le chitarre regalano melodie ben pensate e con ottima tecnica.

Degna di nota è anche Master of the Present & Past omaggio alla figura magica del gruppo che riuscirà a viaggiare nel tempo con la sua magia e ambizione impersonificando la figura del più potente maestro delle arti arcane che sia mai esistito. Bellissimo il coro, molto epico!

Sulla stessa lunghezza d’onda con ritmiche molto serrate e melodie azzeccate troviamo “Knight of the Black Rose” e la bellissima “Paladine” epica e dinamica con chitarre armonizzate nei riff e una chitarra solista di Thanos che merita un plauso.

Otto tracce per un minutaggio di circa 45 minuti, un album che farà la felicità di tutti coloro che come il sottoscritto hanno vissuto di queste saghe, dei personaggi e dei luoghi fantastici. Appuntamento alla “Taverna dell’ultima casa”, non mancate!

Tracklist:

01 – Dragonrider
02 – Master of the Present & Past
03 – The Inn of the Last Home
04 – Knight of the Black Rose
05 – Paladine
06 – Finding Solace
07 – Midnight Sky
08 – The Metalizer

Anno di pubblicazione: 2017

Genere: Power Metal

Label: No Remorse Records

4.5 Stars (4,5 / 5)